“L’Armonia della vigna

Vigna didattica, degustazione e cena fra i vigneti

 

Sabato 29 settembre

SAN – Azienda Agricola Nardi

Via del Sughereto, Pomezia (RM)

 

Il vino si conosce, si comprende e si ama anche e soprattutto quando lo si “ascolta” in vigna. Grazie alla straordinaria ospitalità della famiglia Nardi ci siamo incamminati fra i filari, abbiamo scoperto i segreti del post vendemmia ed infine degustato fra i vigneti la magia del loro frutto.

 

h 17,30 Arrivo, presentazione e introduzione all’azienda

h 17,45 La vigna: passeggiata tra i filari

h 18,15 La svinatura e la torchiatura

Il post vendemmia, la gestione della vigna, l’annata 2018 e le sue caratteristiche

h 20  Degustazione e cena al tramonto in vigna con la famiglia Nardi

 

 

Degustazione e Cena

I vini di SAN

“Esuperio” Sauvignon Blanc  

“Sorso Rosso” Cabernet Sauvignon

 

 

 

In abbinamento

Piadina con frittata alle erbette e verdure grigliate

Ravioli al primo sale con speck croccante e salvia

Pollo e Coniglio alla cacciatora

Pisellini alla salvia

Dolci tipici e artigianali

 

Conducono la visita: Chiara e Luca Nardi

Wine Communicator & Sommelier: Daniele Graziano

 

Posti limitati / Prenotazione obbligatoria

 

Ingresso:

  • € 30 (per acquisti entro l’8 settembre)
  • € 35 (dall’8 settembre in poi)

 

Per info e prenotazioni:

335 421015 / info@dgexperience.it

FB: DGexperience / www.dgexperience.it

 

 

Vigna didattica, degustazione e cena fra i vigneti

Scoprire, conoscere e respirare il vino lì dove nasce: e’ “Il Senso della Terra“. Visita in Cantina, Degustazioni Territoriali e Incontri coi Produttori per vivere un’esperienza enologica a 360 gradi caratterizzata da natura, territorio, donne e uomini del vino.

E’ la loro voce che ci condurrà attraverso storia e leggenda, impegno e passione, dedizione e creatività: un lavoro “magico” quello della creazione del vino dalla terra che si rinnova anno dopo anno, generazione dopo generazione. Una poesia ricca e complessa, caratterizzata da essere umani, vigneti ed ambiente, insieme fusi in un connubio di natura e genio umano.

Passeggiando fra i filari, ascolteremo la storia di quella terra, conosceremo le caratteristiche di quegli specifici vigneti e il rapporto simbiotico generatosi nei decenni con i vitigni che oggi li caratterizzano. Le donne e gli uomini del vino ci racconteranno le tecniche, le difficoltà, le gioie, gli imprevisti che la vigna annualmente dona a chi la coltiva: ci condurranno in cantina, dove il mosto si trasforma e riposa, dove si raffina il vino e si caratterizza e prende forma il progetto enologico dietro ogni famiglia ed ogni azienda.

Ed infine, una volta avvolti da questa magia, degusteremo quella poesia – accompagnata da altri prodotti tipici del territorio – e ci faremo raccontare il vini dal nostro palato in un assaggio guidaro, finalmente consapevoli del lungo percorso che collega la vite al vino e della straordianria e speciale magia che alberga in ogni calice.