Cena e degustazione

“Polenta e magie” 

Un viaggio nell’eccellenza fra polenta, formaggi, tartufo e vini

 

Giovedì 31 gennaio, h 21

Beppe e i suoi formaggi, Via di Santa Maria del Pianto 9A, Roma

 

 Prenota o Regala

 

Uniamo eccellenza e tradizione abbinando al clima invernale la polenta, pietanza classica della gastronomia italiana. A farle compagnia degli autorevoli e suggestivi compagni di viaggio: un vero e proprio percorso attraverso l’enogastronomia d’autore europea per stimolare ed esaltare i nostri sensi.

 

Food Creations di Beppe

Lardo e Polenta

Morbier, Speck d’Anatra e Polenta

Tartufo Bianco, Robiola Mista e Polenta

Erborinato dolce e Polenta

Mousse di marrons glacés

 

I vini

Trento Doc Millesimato 2014 – Revì

Soave Classico “Monte Carbonare” 2016  – Suavia

Montepulciano d’Abruzzo “MAb” – Abbazia di Propezzano

Pinot Gris Sélection de Grains Nobles 2008 – Kuentz

“Ananda” Liquore al Cacao – AB Selezione

 

A raccontarci i piatti: Jonathan Addesse, alla guida di Beppe e i suoi formaggi.

Wine Communicator & Sommelier: Daniele Graziano di DGexperience

 

Posti limitati / Prenotazione obbligatoria

 

Ingresso: € 50

 

Prenota o Regala

 

Eventi e degustazioni di vino a Roma

Gli eventi enogastronomici, le degustazioni, le cene tematiche sono caratterizzate da passione, contaminazione e cultura: gli elementi perfetti per vivere esperienze sensoriali a 360 gradi. Il mondo del vino incontra la cucina gourmet, la pittura, la fotografia e tutte le molteplici espressioni dell’eccellenza.

Passione, cultura e leggerezza: perché il vino è armonia, qualità e gioia di vivere. Un connubio di cibo e vino, arte e cultura, storia e leggenda: un racconto attraverso il wine tasting di aromi e sapori, per conoscere e vivere eccellenze antiche e contemporanee.

Un’esperienza di qualità e di piacere vissuta in location uniche ed esclusive, accompagnati da artisti e professionisti enograstronomici e culturali.

Eventi a numero limitato per godere al meglio del contatto diretto con le donne e gli uomini protagonisti delle grandi eccellenze italiane ed internazionali: un dialogo armonico e gioioso sull’arte della terra, della tavola, della vita.