Concerto e degustazione

L’Armonia del Vino

 

domenica 29 gennaio, h 19,30

Diorama Gallery, Vicolo della Scalaccia 12 (Trastevere, Roma)

 

Prenota o Regala

Gallery Art, Music & Wine

 

 

«Se dovessi pensare alla musica come alla mia religione, allora queste sei suites sarebbero la Bibbia»

                                                                                                                        (Mischa Maisky)

 

Programma

Una serata speciale in cui ci dedicheremo un vero e proprio viaggio nelle armonie. Un’occasione unica per godere della musica, dell’arte, del vino e della bellezza, ma soprattutto del racconto di chi ne ha fatto non solo una passione, ma un percorso di vita.

Il primo di tre appuntamenti dove esploremo il genio di Bach e l’incredibile virtuosismo di questa straordinara opera.

  • Le musica di Johann Sebastian Bach interoretata da Mariarosa Di Leo
  • L’atmosfera e il racconto dell’arte di Niccolò Mottinelli e Diorama
  • Il racconto del vino di Daniele Graziano

h 19,30: Introduzione alla musica e prima degustazione guidata

a seguire:

  • Suite n. 1 in Sol Maggiore, BWV 1007 (20 min) / trascrizione per viola

Intervallo e degustazione guidata

  • Suite n. 3 in Do Maggiore, BWV 1009 (23 min) / trascrizione per viola

I vini saranno accompagnati da un piccolo appetizer.

L’evento e i protagonisti

Maria Rosa Di Leo, classe 1980, da bambina viene letteralmente “stregata” dal suono del violino, scegliendo di intraprendere il fantastico viaggio nel magico mondo della musica attraverso lo studio di quest’ultimo. Durante il percorso accademico, rapita dal suono caldo e profondo della viola, ne approfondisce lo studio scegliendolo come strumento principale.

Parallelamente agli studi accademici, si interessa all’applicazione degli effetti della musica sull’essere umano e approfondisce la ricerca in tal senso formandosi come Musicoterapista con indirizzo olistico. Dal 2014 è prima viola e coordinatore musicale dell’Orchestra Filarmonica città di Roma e dell’Orchestra Sinfonica Santa Croce, inoltre collabora con diverse formazioni orchestrali e cameristiche operanti nella capitale.

Diorama è la Wunderkammer (Camera delle Meraviglie) che racchiude le suggestioni e i percorsi di due giovani collezionisti ed antiquari romani: Giano del Bufalo – già noto per la Mirabilia Art Gallery – e Niccolò Mottinelli – curatore e direttore della casa-museo Maison Musée Dorée. Diorama è nel cuore di Trastevere, in un palazzo settecentesco, arricchito da volte stellate e un’estetica unica ed accogliente. La collezione spazia dalla storia naturale all’arte tribale oceanica, dal mondo dei cabinets de curiosités europei ad opere dell’Ottocento, fino ad artisti contemporanei, arredi e oggetti di design.

A guidare il percorso enologico, il racconto di Daniele Graziano, wine communicator e sommelier.

 

Partecipazione (18 posti disponibili):

  • € 30 (per i primi ospiti e entro il 10 gennaio)
  • € 35 (a seguire

Per info e prenotazioni:
335 421015 / info@dgexperience.it
FB: DGexperience / IG: dgexperience.it

 

Prenota o Regala

Gallery Art, Music & Wine

 

Concerto e degustazione

Vino e Musica

Gli eventi enogastronomici, le degustazioni, le cene tematiche sono caratterizzate da passione, contaminazione e cultura: gli elementi perfetti per vivere esperienze sensoriali a 360 gradi. Il mondo del vino incontra la cucina gourmet, la pittura, la fotografia e tutte le molteplici espressioni dell’eccellenza.

Passione, cultura e leggerezza: perché il vino è armonia, qualità e gioia di vivere. Un connubio di cibo e vino, arte e cultura, storia e leggenda: un racconto attraverso il wine tasting di aromi e sapori, per conoscere e vivere eccellenze antiche e contemporanee.

Un’esperienza di qualità e di piacere vissuta in location uniche ed esclusive, accompagnati da artisti e professionisti enograstronomici e culturali.

Eventi a numero limitato per godere al meglio del contatto diretto con le donne e gli uomini protagonisti delle grandi eccellenze italiane ed internazionali: un dialogo armonico e gioioso sull’arte della terra, della tavola, della vita.

FacebookWhatsAppTwitterEmail